Cile: Il team di Santiago cresce insieme al boom dei mercati latinoamericani

A cura di:

Il team di Hyphen a Santiago del Cile è ora più grande che mai ed è destinato a crescere ulteriormente nei prossimi mesi. All’inizio dell’anno, in una nuova sede più grande, il team si sta espandendo in risposta alla rapida crescita regionale nei settori dei data center e della vendita al dettaglio.

Fondazioni in America Latina

Sono passati nove anni da quando abbiamo consegnato il nostro primo progetto in America Latina. Il nostro team di Madrid ha collaborato con partner consulenti della regione con esperienza locale per supportare il cliente e assicurargli la qualità Hyphen a cui era abituato in Europa, adattandosi al contempo alle condizioni del mercato locale. Mentre i clienti europei cercavano di espandersi in America Latina, era chiaro che la regione aveva un notevole potenziale di crescita.

Solo quattro anni dopo, nel 2017, è diventato importante per noi avere una presenza più forte in Sud e Centro America, il che ha portato all’apertura del nostro ufficio di Santiago in Cile.

Eva Diego García, Direttore di Hyphen a Madrid, afferma: “Per molti versi rispecchia il modo in cui abbiamo iniziato in Europa. Questo potrebbe essere visto come un primo passo di un’espansione internazionale molto più ampia – la prima pietra da posizionare fuori dall’Europa – e le opportunità sono enormi. L’intera regione dell’America Latina potrebbe avere più sedi Hyphen che rispecchiano la nostra rete europea di uffici”.

Le cose sono molto diverse qui in America Latina. Abbiamo fusi orari, culture e modi di vedere l’architettura diversi. Questo può essere una sfida, ma anche un vantaggio perché in Hyphen abbiamo un modo molto europeo di vedere l’architettura. Siamo architetti, ma anche consulenti. Ci occupiamo di analisi del sito, due diligence, valutazione, costi di costruzione, distinta base, e questo non è molto comune negli altri studi di architettura di Santiago.

La collaborazione è il cuore di ciò che facciamo ed è particolarmente importante in America Latina se si considerano le grandi distanze. Città del Messico, ad esempio, dista 6.500 km da Santiago e il volo dura circa otto ore. I costi di viaggio possono essere significativi, per questo abbiamo creato diverse alleanze locali per garantire un’assistenza più efficiente ai clienti. Collaboriamo con architetti locali che possono aiutarci a realizzare progetti nel loro campo di competenza. Possono aiutarci con i permessi, le visite in loco, il materiale del personale locale e altre risorse chiave.

Abbiamo realizzato progetti in tutta l’America Latina. I nostri mercati principali sono il Cile, il Messico, il Brasile e il Perù, ma abbiamo assistito clienti anche in Repubblica Dominicana, Costa Rica, Colombia, Paraguay e Uruguay.

Un mondo che cambia

Il mondo è cambiato radicalmente negli ultimi anni e questo è particolarmente evidente nei settori dei data center, della logistica e della vendita al dettaglio, tre settori chiave per noi di Hyphen. Per quanto riguarda i data center, l’America Latina ha registrato una crescita significativa durante la pandemia, con l’aumento della necessità di lavorare da remoto e la rapida crescita delle big tech. Stiamo assistendo a una forte espansione della maggior parte delle aziende leader nella regione dell’America Latina.

Per la logistica, l’espansione in America Latina è stata un modo per superare le sfide delle grandi distanze tra le sedi e per integrare il commercio digitale.

Per quanto riguarda la vendita al dettaglio, stiamo assistendo a un cambiamento nelle abitudini dei consumatori che sta guidando lo sviluppo della regione. I consumatori latinoamericani di prodotti di lusso si recano tradizionalmente in Europa e negli Stati Uniti per acquistare i loro prodotti, in luoghi come Miami, New York, Milano, Parigi o Londra. A causa della pandemia, non hanno potuto viaggiare e quindi i loro bisogni sono stati soddisfatti localmente. Ci sono marchi di vendita al dettaglio di lusso che non erano presenti in America Latina e che ora l’hanno identificata come un mercato chiave.

Collaborazione internazionale

Uno dei motivi per cui ci siamo espansi così tanto è che abbiamo creato un team di progetto speciale a Santiago per collaborare con i nostri uffici in Europa, in particolare nel Regno Unito. Il nostro team è altamente qualificato e preparato, con competenze nelle tecnologie architettoniche, tra cui Revit, un software di modellazione delle informazioni edilizie. Poiché il nostro team condivide i valori fondamentali e l’approccio all’architettura di Hyphen, siamo nella posizione ideale per supportare i team in Europa.

Il CEO di Hyphen, Eddie Miles, afferma: “Quando abbiamo iniziato a lavorare in America Latina c’era meno concorrenza. Abbiamo scelto Santiago del Cile perché il paese ha un sistema legale molto riconoscibile per gli europei. Ci siamo sentiti a nostro agio e sicuri.

“Quando abbiamo iniziato a lavorare in Cile abbiamo scoperto che possiamo attingere a un bacino di talenti assolutamente brillante. Attualmente gestiamo due flussi, uno a supporto del mercato locale e l’altro come back-up per i nostri uffici europei. Abbiamo scoperto che i clienti vedono il valore di affidarci un incarico in altri paesi dell’America Latina, anche a nord del Messico.

“Vorremmo replicare quello che abbiamo in Europa in tutta la regione dell’America Latina”.

Questo è un momento molto emozionante e non vediamo l’ora di diversificare ancora di più e di far crescere la nostra rete internazionale per tutto il 2022 e oltre.

Contenuti correlati