Pablo Herráiz de la Fuente

Architetto, associate

Pablo è entrato in azienda nel 2013 ed è diventato Associato nel 2019. Ha svolto un ruolo fondamentale nella crescita e nel successo del nostro ufficio di Madrid e ha una vasta esperienza nella realizzazione di progetti in molti settori commerciali, tra cui retail, ospitalità e uffici. Oltre ad essere un professionista accreditato BREEAM (AP), Pablo ha conseguito un master in architettura bioclimatica e studi ambientali.

Informazioni su Pablo

Il luogo più interessante
Alhambra di Granada. È un paradiso terrestre, soprattutto in primavera, quando puoi ammirare la perfetta combinazione di architettura e natura.

Formaggio preferito
Anche se non sono un vero amante del formaggio, il mio tipo di formaggio preferito è quello affumicato. In particolare, il “Queso Palmero” (proveniente dall’isola di La Palma, nelle Canarie) e il “Queso Manchego” (un formaggio della mia città natale).

Cosa ti piace di più del tuo lavoro/lavoro in Hyphen?
Come architetto, mi piace la combinazione di creatività e tecnica. Creare qualcosa di speciale per qualcuno è fantastico, ma trovare un modo per renderlo reale è ancora meglio! Ciò che mi piace di più di Hyphen è lavorare con più di 160 persone, provenienti da culture e contesti internazionali diversi.

Chi o cosa ha avuto l’influenza più importante nella tua prima carriera?

Ci sono state tre influenze molto importanti nella mia prima carriera. Quando ero bambino, mio padre (ingegnere civile) mi portava sempre con sé nei suoi sopralluoghi e questo ha risvegliato il mio interesse per l’edilizia. La mia città natale, Cuenca, che vanta un’incredibile architettura locale e il Museo di Arte Astratta Spagnola . Ammiro anche il lavoro degli architetti spagnoli del dopoguerra, tra cui Alejandro de la Sota, Sainz de Oiza e Miguel Fisac.

Related content

  • I dettagli sono importanti: bilanciamento tra funzionalità e patrimonio

  • Hyphen apre un ufficio a Belfast

  • Hyphen nomina il primo associato a Milano